Casi Clinici

Per approfondimenti consultare www.esteticadentale.it

Dal 1991 utilizziamo il metodo Nightguard Bleaching messo a punto dal professore Haywood della North Caroline University e testato l’anno successivo dalla New York University. Non danneggia lo smalto; non nuoce al cavo orale o all’organismo. Il risultato č definitivo.

Č, dunque, una procedura innocua, economica e definitiva.